Il nuovo uomo riuscirà a fare a meno di Dio? Confessioni di una donna che ha cercato la verità ed è stata folgorata dai libri di Michael Gazzaniga.

Di: Dejanira Bada Ho passato gli ultimi sette anni a cercare Dio. Ho cercato la verità. Ho cercato risposte. Ho letto il Vangelo, la Bibbia, il Corano, i Veda, i Purana, le Upanishad, il Tao, la Bhagavad Gita, lo Zhuangzi, i Sutra del buddhismo, il Libro Tibetano dei Morti, un’infinità di testi sacri induisti, tantrici,…

Incontro: Yoga, per affrontare la paura della morte, venerdì 3 aprile, ore 21,00, La Radura del Loto, Vimodrone (MI), Linea M2

Non si sa con certezza dove e perché sia nato lo yoga, ma quello che appare abbastanza chiaro, è che lo yoga di un tempo, e cioè quello meditativo, sia nato con l’intento di ricongiungere l’uomo con l’Assoluto, per interrompere il ciclo delle reincarnazioni, per raggiungere la liberazione, il mokṣa. Oggi gli occidentali non praticano…

Mindfulness: protocollo MBSR per la riduzione dello stress, dal 12 ottobre 2020, La Radura del Loto, Vimodrone (MI), Linea M2

Lunedì 12 ottobre 2020, dalle 20,00 alle 22,00, partirà il Protocollo MBSR della mindfulness per la riduzione dello stress. Otto incontri della durata di due ore, tutti i lunedì, più una giornata intensiva di sei ore (che si terrà sabato o domenica), presso La Radura del Loto, via Fratelli Rosselli 13, Vimodrone.   La mindfulness…

Le foto della festa alla Casa dell’Accoglienza Enzo Jannacci per il progetto “Meditariato”

Il 5 ottobre VibrazioniYoga ha partecipato alla festa della Casa dell’Accoglienza Enzo Jannacci, e per l’occasione abbiamo presentato il progetto Meditariato: meditazione e volontariato per gli ospiti, gli operatori e gli amici della Casa, che ripartirà lunedì 14 ottobre, tutti i lunedì dalle 18,00 alle 19,00. Musica, laboratori, stand, mercatini, cabaret, in collaborazione con Zelig…

Nuovo articolo per Pangea: Il Tao della fisica. “L’artista occidentale è come il monaco tibetano: entrambi intuiscono che forse c’è una realtà ultima, ma che è inspiegabile”…

Einstein non riuscì mai ad accettare che “Dio giocasse a dadi”, ma pare proprio che invece sia così, e che addirittura, come disse Stephen Hawking, “Non solo Dio gioca a dadi, ma a volte ci confonde gettandoli dove non li si può vedere”. Niels Bohr, invece, rispose a Einstein di “smettere di dire a Dio…