Yoga e pianoforte

Praticare e meditare sul suono

Richiedi informazioni

Da un’idea della pianista classica e maestro collaboratore Giulia Magarelli, in collaborazione con l’insegnante di Yoga, scrittrice e giornalista Dejanira Bada, nascono gli incontri di Yoga e pianoforte.

Meditazioni sul suono, āsana accompagnate dalle note di piano, per delle lezioni esclusive e coinvolgenti in una location intima.

Il tipo di yoga proposto da Dejanira è adatto a tutti, e s’ispira al metodo Sivananda dell’Hatha Yoga e allo Yoga del respiro di Rino Siniscalchi.

Si tratta di una pratica non dinamica, dove le posizioni vengono mantenute a lungo, incentrata sulla lentezza dei movimenti, sull’immobilità e l’ascolto del respiro.

Dejanira accompagnerà con la sua voce l’esecuzione di ogni āsana, e una volta ascoltato il proprio corpo, colto in quale punto si percepisce il respiro e raggiunta la posizione finale rispettando i propri limiti, l’allievo resterà in ascolto della musica eseguita al pianoforte da Giulia.

Sarà una vera e propria meditazione concentrativa sul suono, in cui ci si dimenticherà in che posizione ci si trova e la realtà circostante sarà come annullata. Si avrà la sensazione di non essere più soltanto corpo ma un tutt’uno con le vibrazioni del suono, e la mente raggiungerà con molta più facilità uno stato di calma, stabilità e consapevolezza.

Anche la breve meditazione finale sarà accompagnata dal piano, per poi concludere la pratica in silenzio per qualche minuto.

 

Da martedì 1 ottobre dalle 19,30 alle 20,45

Via Pogatschnig 40, fermata metropolitana QT8

I posti sono limitati.

Si prega di prenotare scrivendo a yoga@vibrazioniyoga.it

 

Primo incontro di prova: 5 euro, con cena